10 ristoranti da frequentare a il Cairo, for foreigners

Sei straniero nell’antica terra dei faraoni? Hai deciso che vuoi visitare il Cairo e che vuoi pure mangiare? Non è così facile per uno straniero sopratutto se di origine europea, soprattutto se italiano. Di seguito una decina di locali da frequentare, dalle diverse cucine e influenze culinarie, che vi stupiranno.

  1. Sabaya, uno dei due ristoranti di cucina libanese più interessanti a il Cairo, attualmente fanno gridare al miracolo. Qui vengono servite pietanze tipiche della più alta tradizione libanese, si è accolti da uno stile eclettico/moderno/orientale austero ma accogliente. Il ristorante è sito al secondo piano dell’hotel InterContinental Semiramis proprio sulle rive del Nilo Consiglio la carta di credito carica e un abbigliamento consono perché lo Chef Nasser Makhoul non fa sconti.
  2. Taboula, cibo ottimo prodotto alla libanese ma in un contesto diverso dal rigore dello Sabaya. Il soffitto basso e i colori sgargianti sono il sottofondo alla vita notturna di Garden City, notoriamente un po’ sottotono per via delle innumerevoli ambasciate, magari abbinato ai profumo della shisha consumata dagli avventori. Locale frequentato da umana varietà ma sempre di livello alto.
  3. Le Tarbouche, rosso e oro in puro stile khedivè ricoprono ogni angolo di questo ristorante egiziano all’interno della barca Le Pasha 1901. Questa con attracco fisso sulla sponda orientale dell’isola di Zamalek propone ben 9 ristoranti diversi ma questo è decisamente il migliore. Anche qui “mezze” ma in stile più egiziano accompagnate da un menù tutto da provare, dalle zuppe alle kofte. Spesso vi sono gruppi di musica tradizionale che suonano live tutta la sera.
  4. Crave, cioè come ti reinvento i piatti della cucina europea in una visione a volte veramente troppo nordica, vedi Olanda. Se non avete problemi con i piatti unici che uniscono bistecche e pasta questo è il posto giusto per un’ottima cena, servizio top e location di livello altissimo. Nel cuore verde del Zamalek il Crave si è imposto come locale di riferimento per incontri formali o di lavoro. Da provare se avete tempo e desiderate vivere il quartiere più artistico de il Cairo, anche se a dire il vero di Crave ne esistono ben altri tre sparsi per la città.
  5. Santorini, il nome dice tutto e se siete dalle parti di Sheikh Zayed magari un salto fatelo, giusto per cambiare. Si spende il giusto, si mangia veloce dal sandwich ai calamari grigliati con un sevizio adeguato. Da non dimenticare che si trova a due passi dal Plaza Cinemas una delle multisale più grandi de il Cairo con sala Imax inclusa.
  6. Felfela, l’Egitto in cucina. Nel cuore storico di Downtown questo ristorante è un po’ il simbolo della tradizione culinaria cairota. Oggi un po’ démodé ma dall’originalissimo interno è un punto di riferimento se siete affamati da quelle parti. Unico difetto i turisti rumorosi ma per il resto si spende poco e si mangia molto bene.
  7. Eish & Malh, un piccolo ristoro per gioventù locale, si mangia un po’ di tutto, dalla pizza alla pasta ma tutto nella norma, quello che colpisce è la location fronte sinagoga e la vitalità degli avventori quasi tutti studenti delle varie University cairote. Insomma un pranzo o un the pomeridiano vi rivitalizzano non tanto per il cibo ma per il posto.
  8. Zooba, piccolo, sovraffollato, il servizio un po’ lento, alla fine il mio preferito. Di fatto poco più che un locale da street food Zooba si propone in modo completamente diverso sia nell’arredamento che nella presentazione dei piatti. Qui colazioni o pranzi sono il paradiso dei vegetariani e consiglio un bel piatto di Foul e di Wholegrain Koshary. Esistono altre succursali di questo piccolo gioiello d’arredamento ma dovete provare il vero e unico sempre in Zamalek, sarete stretti e mangerete su piatti di metallo… ma che goduria!
  9. Birdcage, e niente se volete mangiare Thai dovete andare qui. Sito all’interno dell’InterContinental Semiramis, come per il Sabaya, sarete accolti da uno dei migliori servizi possibili in un ambiente raffinato ma ancor meglio scoprirete nuovi livelli di questa cucina orientale anche visivamente, i piatti sono piccole opere d’arte.
  10. Tutti Matti, locale relativamente nuovo ma di grande carattere. Se siete dalle parti del Maadi e volete stare all’aperto prendete posto e godetevi l’aria fresca sotto gli alberi. Pizza e una locale visione del cibo mediterraneo non sono male e vi accompagneranno un dolci serate tra amici.
Tags:

Contattaci

Non ci siamo in questo momento. Mandaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Sending

© 2009 - 2016 Associazione Culturale Sugarpulp

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

Create Account