Annunci

Chronicae 2019, tutti gli appuntamenti del fine settimana

Nel fine settimana entra nel vivo la quinta edizione di Chronicae, Festival Internazionale del Romanzo Storico. Ecco tutti gli appuntamenti in programma.

Nel fine settimana entra nel vivo la quinta edizione di Chronicae, Festival Internazionale del Romanzo Storico ideato da Sugarpulp e realizzato in collaborazione con il Comune di Piove di Sacco, con il Patrocinio del MIBAC e della Regione Veneto.

Vediamo insieme tutti gli appuntamenti del fine settimana che, come sempre, sarà ricco di incontri ed eventi.

GLI INCONTRI DI SABATO 13 APRILE

Nella mattina di sabato visita alla Biblioteca Antoniana della Basilica del Santo recentemente restaurata e solitamente non accessibile al pubblico. Guida d’eccezione il direttore e bibliotecario Padre Alberto Fanton, che mostrerà in esclusiva alcuni preziosi manoscritti e documenti storici (la visita alla biblioteca è riservata agli autori ospiti del festival).

Sempre nella mattina di sabato, a partire dalle 10.30, ci sarà invece una visita guidata aperta al pubblico che comprenderà la visione di Antonius, percorso multimediale immersivo sulla vita e le opere di sant’Antonio, seguita da una visita guidata alla Basilica del Santo con il responsabile guide del Messaggero di Sant’Antonio, Umberto De Luca. Entrambe le visite alla Basilica sono realizzate in collaborazione con le Edizioni Messaggero Padova.

Alle 10.30, sul palco del Filarmonico, matinée con Piccolo delitti tra studenti: l’Università nella Padova del ‘500, spettacolo di Silvia Gorgi e Giacomo Brunoro tratto da Storie segrete della storia di Padova, con la partecipazione straordinaria di Vittorio Attene e Simone Cappellari, e della compagnia di rievocazione storica Le lame del Conte.

Alle 18.00 nel Museo Paradiso del Duomo di Piove di Sacco verrà presentato in anteprima italiana Goya Enigma di Alex Connor. L’incontro sarà interamente dedicato al rapporto tra arte, storia e fiction nel romanzo storico e, oltre all’autrice inglese, parteciperanno anche il critico d’arte Maxi Sabbion e la scrittrice Daniela Piazza, che svelerà qualche anticipazione sul suo nuovo romanzo storico, La musica del male, in uscita per Rizzoli.

A seguire, sempre al Museo Paradiso, ci sarà invece il reading di Elisabetta De Gasperi dedicato a I luoghi e i racconti più strani di Padova di Silvia Gorgi.

Alle 21.00 sul palco del Teatro Filarmonico di Piove di Sacco gran finale di giornata con Oliver Pötzsch, uno dei nomi più prestigiosi e più attesi di questa edizione del Festival. L’autore tedesco racconterà la saga dedicata alla figlia del boia, grazie alla quale Pötzsch è stato il primo autore a vendere più di 1 milione di copie con Amazon Publishing.

GLI INCONTRI DI DOMENICA 14 APRILE

Il primo appuntamento della domenica sarà alle 11.30 al Museo del Paradiso di Piove di Sacco: Nicola Vegro presenterà in anteprima nazionale Antonio segreto, il primo romanzo storico dedicato a Sant’Antonio da Padova. Insieme all’autore ci sarà Giacomo Brunoro, presidente Sugarpulp.

Alle 17.00 invece Marco Malvaldi racconterà al pubblico del Teatro Filarmonico di Piove di Sacco il suo ultimo romanzo, La misura dell’uomo, in cui Leonardo Da Vinci è protagonista di un’insolita ed affascinante avventura tra crime, storia e ironia.

Alle 18.30 ci sarà poi una visita guidata al Museo del Paradiso del Duomo di Piove di Sacco con Andrea Nante, storico dell’arte e direttore del Museo Diocesano di Padova che è tra i partner del Festival.

Gran finale di giornata alle 21.00 al Teatro Filarmonico di Piove di Sacco con Antonio Scurati che, insieme al prof. Adirano Zamperini, racconterà il suo M. Il figlio del secolo, il caso editoriale dell’anno.

Annunci
Tags:

© 2009 - 2018 Associazione Culturale Sugarpulp

Log in with your credentials

Forgot your details?

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: