Annunci

Condominio R39

Condominio R39 di Fabio Deotto è un noir vero, una storia di lucida follia e di segreti oscuri che lascia addosso al lettore una sensazione di malessere fisico.

Condominio R39Titolo: Condominio R39
Autore: Fabio Deotto
Editore: Einaudi
PP: 444
Prezzo: euro 19 cartaceo, euro 9.99 ebook

Questo è noir vero. Di quelli che, quando hai finito di leggerli, ti lasciano una sensazione quasi di malessere fisico. Noir non è soltanto un genere: è un colore. Uno stato d’animo angosciante in cui Fabio Deotto fa immergere con maestria.

Condominio R39 è una storia di lucida follia, di fragilità, di disperazione e di segreti oscuri. Dipinge un frammento di cosmo carico di una varietà umana così deviata da apparire normale.

Un angolo di Milano lontano anni luce dal mito degli anni ’80, un condominio di periferia che accoglie storie individuali mescolate in un vero e proprio condominio di sensazioni.

C’è un anziano che ha fallito il nobel per poco, un ragazzino frustrato dalla madre. C’è un’attrice sul viale del tramonto, ci sono un ragazzo ed una ragazza completamente fuori. C’è un crimine efferato, un poliziotto confuso ed un incendio che lascia il nero dovunque. E c’è la solitudine mista alla compassione.

Viene in mente una frase di De Andrè, da Amico fragile: un bisogno di attenzioni ed amore troppo “se mi vuoi bene, piangi!” per essere corrisposto.

Perché nel ritmo si alternano solitudini a presenze soffocanti, stati d’animo chimicamente alterati e violente depressioni.

La storia vera e propria non la racconto, non avrebbe senso. Va seguita, vissuta, respirata. Ci si può perdere nelle sensazioni, in questo romanzo.

È vero, alle volte Deotto perde un po’ il filo, o si dilunga eccessivamente. Qualche aereo decolla e non si sa dove vada ad atterrare e un paio di soluzioni appaiono abbastanza prevedibili. Ma nel complesso della storia ci sta tutto. Perchè la confusione contribuisce a covare quel clima di smarrimento da cui difficilmente ci si allontana durante la lettura.

Un libro consigliato, con le sue grandi forze e le accennate debolezze. Un autore emergente che farà sicuramente parlare di sé.

Se abitate in condominio e leggendolo riconosceste qualche vicino… ecco, forse è meglio cambiare aria!

VOTO: 3 Barbabietole su 5

Annunci
Tags:

© 2009 - 2018 Associazione Culturale Sugarpulp

Log in with your credentials

Forgot your details?

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: