Earl Foureyes Mutant Detective, di Stefano Zattera

Earl Foureyes Mutant Detective, di Stefano Zattera

Earl Foureyes Mutant Detective. Nerocromo pubblica in un unico volume vent’anni di storie dello straordinario detective creato da Stefano Zattera.

Earl Foureyes Mutant Detective (Nerocromo editore, 2016, 80 pagine a colori formato A4 16 euro) raccoglie 20 anni di storie del Detective quattr’occhi creato da Stefano Zattera e apparse su varie riviste e antologie, (Schizzo del Centro Fumetto Andrea pazienza, Tattoo Comix di AAA edizioni, Guida al frastuono più atroce edizioni Lamette, Inner Space di latitudine 42, The Artist) più alcune storie inedite.

Tutte le storie, scritte e disegnate da Stefano Zattera, hanno i colori di Carlo Sandri, mentre il “nostro” Matteo Strukul ha firmato la prefazione del volume.

I 20 anni di un detective fuori dal normale

Earl Foureyes Mutant Detective  è un personaggio nato a metà degli anni 90, frutto della fusione di diverse passioni, narrative e grafiche di Zattera. La fantascienza visionaria di Philip K. Dick e James G. Ballard, le storie hard boiled di Raymond Chandler a James Ellroy, Il pulp di Quentin Tarantino e Joe R. Lansdale, la figura di Spirit il detective creduto morto di Will Eisner, L’immaginario mutante di Charles Burns, il surrealismo bizzarro del Madman di Mike Allred, l’ironia grottesca di Alan Ford di Magnus e Bunker.

Earl è un detective privato senza macchia e senza paura che si muove in un futuro post guerra atomica, pesantemente inquinato e contaminato. Indagini visionarie e psichedeliche che si dipanano in un mondo abitato esclusivamente da mutanti, alieni, mostri e freaks, dove tutto è portato all’eccesso. Una società marcescente e caotica dove quasi tutti sono collusi con il crimine e corrotti fino al midollo dalla polizia al premier.

L’albo verrà presentato con 2 variant cover in questi giorni a Lucca Borda Fest, “l’altro festival del fumetto di Lucca”, Gallerie del Baluardo (entrata libera, dalle 10.30 alle 20.00 dal 28 al 31 ottobre).

Tags:

Contattaci

Non ci siamo in questo momento. Mandaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Sending

© 2009 - 2017 Associazione Culturale Sugarpulp

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

Create Account