Annunci

I Signori della Notte, storie di vampiri italiani

I Signori della Notte, storie di vampiri italiani. La recensione di Pierluigi Porazzi della raccolta pubblicata da Morellini Editore.

I signori della notteTitolo: I Signori della notte
Autore: AA. VV.
Pagine: 312
Prezzo: 16,90 euro
Editore: Morellini Editore

I signori della notte, edito da Morellini Editore, è una antologia di racconti che ha come tema il vampiro. Il vampiro, come tutti credono, è una creatura letteraria di Bram Stoker (Dracula).

Ebbene, non è proprio così. Perché il primo vampiro letterario è in realtà opera di un autore bolognese, Franco Mistrali, autore de “Il vampiro. Storia vera” (1869), pubblicato trent’anni prima del Dracula di Bram Stoker, come apprendiamo dal racconto di Gianluca Morozzi.

Non è così strano come potrebbe sembrare, quindi, leggere storie di vampiri ambientate in Italia.

Gli autori sono tutti noti al pubblico di lettori attenti: il maestro indiscusso Danilo Arona, Gianluca Morozzi, Sacha Naspini, Fabio Mundadori, Fabio Celoni, Stefano Pastor, Maurizio Cometto, Nicola Lombardi, Fabio Lastrucci, Giuseppe Maresca, Lea Valti, Silvana La Spina, Stefano Amato, Angelo Orlando Meloni e Luca Raimondi, che è anche artefice e curatore della preziosa antologia. Come è ovvio, ognuno degli autori tratta il tema a suo modo, con la sua cifra stilistica e atmosfere particolari.

Quindici autori per altrettante storie che, benché diversissime, hanno in comune il protagonista (sempre un vampiro), sono tutte ambientate in Italia e sono tutte di alta qualità, originali e sorprendenti.

Un’antologia che si distingue tra tutte le altre per l’originalità del tema e che appassionerà tutti i lettori.

Annunci
Tags:

© 2009 - 2018 Associazione Culturale Sugarpulp

Log in with your credentials

Forgot your details?

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: