Malatesta, indagini di uno sbirro anarchico, in libreria e in versione ebook

Malatesta. Indagini di uno sbirro anarchico – Termodistruzione di un koala. Testo di Lorenzo Mazzoni, illustrazioni di Andrea Amaducci, Koi Press 2013

il nuovo "Malatesta, indagini di uno sbirro anarchico" in libreria e in versione ebook, di L. Mazzoni & A. AmaducciDopo aver raggiunto con le prime tre indagini i quindicimila lettori, in classifica ormai da sei mesi, vincitore del Premio Liberi di Scrivere Award e finalista del Premio Il Mio Libro, torna in versione eBook (e dal 6 dicembre sarà disponibile anche la versione cartacea a edizione limitata) lo sbirro anarchico Pietro Malatesta con una nuova avventura.

L’ebook è disponibile in tutti gli store nazionali e internazionali a 0,99 centesimi. Gli autori presenteranno il libro il 6 dicembre a Milano (Circolo ARCI Mètissage, ore 21.00) e il 13 dicembre a Ferrara (Consorzio Wunderkammer, ore 18.30). Malatesta. Indagini di uno sbirro anarchico – Termodistruzione di un koala. Testo di Lorenzo Mazzoni, illustrazioni di Andrea Amaducci, Koi Press 2013.

Ferrara. Il Mitico e il Fesso, due balordi squattrinati, vengono assoldati dai fratelli Marone, veterani dello spaccio di cocaina, per commettere un atto di “sano vandalismo” ai danni dell’Atlantico, un bar notturno a ridosso della stazione. Non hanno però fatto i conti con la mafia russa, che ha da tempo allungato i propri tentacoli su questo locale, e che ha inviato nella città emiliana il Koala, uno dei killer più spietati e pericolosi dell’ex impero sovietico. Toccherà come sempre all’ispettore Pietro Malatesta e al suo sodale compare, il sovrintendente Gavino Appuntato, cercare di evitare un sanguinoso regolamento di conti che potrebbe far esplodere il tranquillo e quasi immutabile deserto sociale di Ferrara. Azione, colpi di scena, humor feroce e grottesco, questi gli ingredienti della nuova indagine malatestiana, che si immerge ancora una volta nel noir e nel pulp per giungere a una particolare rivisitazione del linguaggio e della struttura dei fumetti italiani degli anni ’70 e ’80.

Un western padano, un’indimenticabile storia dove la sinergia di parole e immagini regala sorprendenti risultati. Pietro Malatesta, poliziotto ferrarese con un passato da teppista, che gira solo in bicicletta e che divide la casa con la madre, l’ex moglie, un figlio nullafacente e il Boy, il palestrato zero-cerebro che sta con la sua ex, è uno sbirro decisamente atipico, connotabile sulla falsa riga di tanti eroi del fumetto e della TV anni ’70 (non per niente Malatesta ha come mito Starsky di Starsky&Hutch e si veste come lui). Le storie sono brevi, accattivanti, pienamente inserite nel genere ‘giallo di provincia’, e si snodano in una Ferrara multi-etnica, alle volte sporca e un po’ barbara.

Lorenzo Mazzoni è nato a Ferrara nel 1974. Narratore, saggista e reporter ha pubblicato numerosi romanzi, fra cui Il requiem di Valle Secca (Tracce, 2006; finalista al Premio Rhegium Julii), Ost, il banchetto degli scarafaggi (Edizioni Melquìades, 2007), Le bestie/Kinshasa Serenade (Momentum Edizioni, 2011), Porno Bloc. Rotocalco morboso dalla Romania post post-comunista (fotografie di Marco Belli; edizione bilingue italiano/romeno; Lite Editions, 2012), Apologia di uomini inutili (Edizioni La Gru, 2013). È il creatore dell’ispettore Pietro Malatesta, protagonista dei noir (illustrati da Andrea Amaducci ed editi da Momentum Edizioni/Koi Press) Malatesta. Indagini di uno sbirro anarchico (2011; Premio Liberi di Scrivere Award) e Malatesta. La Tremarella (2012).

Diversi suoi reportage e racconti sono apparsi su “il manifesto”, “Il Reportage”, “East Journal”, “Il reporter”, “Culturalismi” e “Torno Giovedì”. Collabora con “Il Fatto Quotidiano”. Vive tra Milano e Istanbul. Andrea Amaducci è nato a Forlì nel 1978. Visual artist e performer, è membro di Collettivo Cinetico Performing Arts ed è lo stylist dell’etichetta discografica Hell Yeah Recordings. Dal 2005 è docente del laboratorio teatrale della Casa Circondariale di Ferrara. È il creatore di Human-Alien (l’Alieno), cinico alterego, disegnato sui muri di molte città europee. Ha illustrato tutti i romanzi scritti da Lorenzo Mazzoni che vedono come protagonista l’ispettore Pietro Malatesta. Vive a Ferrara.

Tags:

Contattaci

Non ci siamo in questo momento. Mandaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Sending

© 2009 - 2017 Associazione Culturale Sugarpulp

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

Create Account