Io ho visto tutto

Io ho visto tuttoTitolo: Io ho viso tutto
Autore: 
Gianluca Mercadante
Editore:
 MilanoNera
PP: 
ebook
Euro: 1,99

 

 

 

 

 

 

Una strada. Una notte fredda. L’auto che va in panne. Due fidanzati che litigano. Lei sull’orlo di una crisi di nervi. Lui che tenta di nascondere un segreto. Sono pochi e semplici gli ingredienti alla base del racconto di Gianluca Mercadante, pubblicato in ebook da MilanoNera e curato da Paolo Roversi.

Antonio, giovane poeta frustrato e fumatore accanito, chiama soccorso ma è spesso sul punto di perdere il controllo della situazione, incalzato dalle domande della ragazza, in un dialogo via via sempre più asfissiante. Qua e là il lettore ha la sensazione che l’uomo la afferrerà per il collo. E la farà stare zitta. Ma non è così.

Mercadante si diverte a tenere il lettore sulla corda, a giocare con le sue aspettative, in una suspense crescente. Sappiamo che presto – prestissimo – accadrà qualcosa di molto brutto. Sì, ma cosa?

Un meccanismo narrativo basato sull’attesa, che si stringe a tenaglia attorno a due vite, a due destini sul punto di cambiare per sempre. Un evento terribile e improvviso li travolgerà. Terribile ma possibile. Improvviso ma reale. La fine è in agguato e arriva. La crudeltà invade le vite normali di due ragazzi normali, le taglia come un paio di forbici, le lascia a brandelli.

Non mancherà il colpo di scena a chiudere il racconto. Qualcuno ha visto tutto. Si farà testimone. Forse c’è la possibilità che giustizia venga fatta, che il male paghi.

Mercadante, scrittore piemontese, autore di cinque romanzi l’ultimo dei quali è Cherosene (Las Vegas edizioni 2010), in questo breve ebook racconta una storia amara con una prosa non sempre facile – fedele alla sua cifra stilistica – che alterna l’ironia a uno sguardo cupo, a tratti clinico.

Man mano che il ritmo aumenta le frasi si semplificano, i dialoghi sfumano, il linguaggio si fa paratattico, rapido, crudo, proprio come la realtà cambia velocemente attorno ai due ignari protagonisti.

Tags:

Contattaci

Non ci siamo in questo momento. Mandaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Sending

© 2009 - 2017 Associazione Culturale Sugarpulp

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

Create Account