Annunci

L’anno dell’uragano

“L’anno dell’uragano” è il romanzo straordinario col quale Lansdale racconta la storia del mitico “Lil” Arthur, pugilatore dei primi del Novecento…

L'anno dell'uragano

Titolo: L’anno dell’uragano
Autore: Joe R. Lansdale
Editore: Fanucci Editore
PP: 160
Prezzo: 11,00

L’anno dell’uragano è il romanzo straordinario col quale Lansdale racconta la storia del mitico “Lil” Arthur, pugilatore dei primi del Novecento passato alla storia con il nome di Jack Jackson, primo campione del mondo di colore in questo sport epico.

Siamo nel 1900 e tutto ruota attorno ad una cittadina costiera del Texas: Galveston, un tempo considerata da molti una delle più belle località degli States, un luogo in cui in realtà, tra le maglie del suo tessuto sociale trionfano tutti i chiaroscuri tipici delle discriminazioni sociali e razziali.

Qui infatti i ricchi bianchi adorano il pugilato, ma ancor più adorano assistere ai combattimenti clandestini di gusto sudista nei quali i neri si ammazzano di pugni fra loro.

Fino a quando “Lil” Arhur, dotato di una forza fisica sovrumana, in una sfida illegale atterra il pugile bianco più forte della città, Forrest Thomas. A quel punto il titolare dello Sporting Club, Mr Beems, e i suoi ricchi soci non possono tollerare un’onta così grave e per tutta risposta organizzano un incontro tra “Lil” Arthur e Jim McBride, uno yankee razzista e brutale fatto venire appositamente dal nord per ammazzare di botte il pugile nero e compiere così la loro spietata vendetta.

Mentre l’attesa per il grande incontro si fa spasmodica, su Galveston incombe un uragano che così di potenti non se n’è mai visti nel Golfo del Messico e che sta per scatenare improvvisamente la sua tremenda furia su tutta la città.

Oltre al filone narrativo dominante Lansdale dipinge un incredibile affresco nel quale risalta magistralmente la cifra del suo inarrivabile talento: tono epico, humour nero, sesso e violenza, tutti ingredienti connaturati al suo modo di raccontare la più profonda provincia americana.

L’anno dell’uragano è un romanzo esilarante ma anche molto impegnato, nel quale l’autore riesce a portare alla luce molte tessere di quel mosaico che rappresenta la storia della società statunitense troppo spesso dimenticata anche in madrepatria.

Gli scrittori che riescono a raccontare una storia come sa farlo Lansdale si possono contare sulle dita di una mano, e quando si tratta di storie come questa, la narrazione procede dalla prima all’ultima riga tenendo il lettore incollato alle pagine e lasciandolo davvero senza fiato.

Da non perdere.

Annunci
Tags:

© 2009 - 2018 Associazione Culturale Sugarpulp

Log in with your credentials

Forgot your details?

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: