L’inaugurazione del Sottopasso della Stua: un successone!

Sabato sera l’inaugurazione del nuovo Sottopasso della Stua è stata una successo senza precedenti: grazie a tutti!

Sabato sera abbiamo finalmente inaugurato il nuovo Sottopasso della Stua dopo un lavoro burocratico e operativo durato più di sei mesi. Che dire, è stato un successone. Tantissima gente, tanta energia, un clima di festa davvero unico. E questo è solo l’inizio, perché non appena sarà attivato anche il wi-fi saremo operativi definitivamente dal lunedì al venerdì dalle 10.00 alle 18.00. Ieri sera ho respirato davvero un’aria nuova, ho visto tante persone animate da un’energia contagiosa e dalla voglia di fare concretamente qualcosa di importante per la città, ho visto gente per cui le chiacchiere stanno a zero e che parlano con i fatti. Non so come dirlo ma è stata un’esperienza entusiasmante. E allora voglio ringraziare tutti quelli che in questi mesi hanno lavorato perché si riuscisse ad inaugurare un nuovo polo culturale in una città importante come Padova, una città che può e deve essere un punto di riferimento per l’affermazione di un nuovo concetto di cultura divertente, esplosiva, autonoma e capace di ragionare anche all’interno delle logiche di mercato. Una nuova factory culturale che ha le carte in regola per diventare l’epicentro di idee e fatti concreti per ribaltare lo status quo e i tanti luoghi comuni che circondano la cultura. Facciamo un po’ di nomi, perché è giusto ringraziare chi ha lavorato per rendere possibile tutto questo: grazie ad Andrea Colasio, Mirella Cisotto e Fiorenza Scarpa e a tutto l’Assessorato alla Cultura di Padova. Grazie a tutti i ragazzi di Kinima, capitanati alla grande da Simone Falso e Antonio Corroppoli, che hanno fatto e stanno facendo un enorme lavoro per rendere il Sottopasso della Stua un luogo speciale. Grazie a Federica Brazzoduro, che ha creduto in Sugarpulp in tempi non sospetti e ci ha dato una mano enorme a crescere. E infine grazie ad Andrea Andreetta e Matteo Strukul, che per primi hanno intuito le grandi potenzialità del Sottopasso della Stua e mi hanno coinvolto in questa folle avventura anche quanto ero un po’ scettico. A brevissimo una tonnellata di foto dell’evento di ieri e tutte le info sulle tantissime attività che partiranno nei prossimi giorni.

Tags:

Contattaci

Non ci siamo in questo momento. Mandaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Sending

© 2009 - 2016 Associazione Culturale Sugarpulp

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

Create Account