I Medici. Un uomo al potere: venerdì la presentazione ad Arquà Polesine

I Medici - Un uomo al potere: venerdì la presentazione ad Arquà Polesine

I Medici. Un uomo al potere: venerdì 2 dicembre ad Arquà Polesine la presentazione del secondo romanzo del ciclo dei Medici firmato da Matteo Strukul per Newton Compton.

I Medici. Un uomo al potere è il titolo del secondo volume della trilogia dedicata ai Medici e firmata dal nostro Matteo Strukul per Newton &  Compton. Il primo romanzo è stato un successo pazzesco di critica e di pubblico: più di un mese nella top10 dei libri più venduti in Italia, i diritti di traduzione venduti in mezzo mondo e la critica che lo ha letteralmente esaltato: “La storia di una dinastia importantissima, una storia fatta di cospirazioni e tradimenti. Ma anche il racconto della grande rivoluzione culturale del Rinascimento, quando l’Italia era il centro del mondo e modello di bellezza e magnificenza per l’intera Europa” (questo è quello che scrive Repubblica, ad esempio).

Il secondo capitolo, dedicato alla carismatica figura di Lorenzo De’ Medici, è fresco di stampa e venerdì 2 dicembre ci sarà la prima nazionale al Castello Estense di Arquà Polesine. Insieme a Matteo ci sarà Carlo Cavriani del Resto del Carlino. L’evento è patrocinato dal Comune di Arquà Polesine ed organizzato in collaborazione con le Antiche Distillerie Mantovani e con l’azienda Agrituristica Valgrande.

Al termine della presentazione ci sarà un ricco buffet per continuare la serata tutti insieme, in pieno stile Sugarpulp. Naturalmente l’ingresso è libero e quindi non perdete l’occasione per vivere una serata all’insegna della cultura e del divertimento.

I Medici. Un uomo al potere, il romanzo

Firenze, 1469. Lorenzo de’ Medici sta vincendo il torneo in onore della sua sposa, Clarice Orsini, appena giunta a Firenze per le nozze con l’uomo che diventerà il Magnifico. Questo matrimonio non è un passo facile per Lorenzo: il suo cuore – ne è convinto – appartiene e sempre apparterrà a Lucrezia Donati, donna di straordinaria bellezza e fascino. Eppure asseconderà il volere della madre e rafforzerà l’alleanza con una potente famiglia romana.

Chiamato a governare la città e ad accettare i costi e i compromessi della politica, diviso fra amore e potere, Lorenzo sottovaluta i formidabili avversari che stanno tramando contro di lui per strappargli la guida di Firenze. Girolamo Riario, nipote di papa Sisto IV, dopo aver sobillato Jacopo e Francesco dei Pazzi, storici nemici della famiglia de’ Medici, e stretto alleanza con Francesco Salviati, arcivescovo di Pisa, concepisce una congiura il cui esito per Lorenzo sarà terribile: il fratello Giuliano verrà brutalmente ucciso davanti ai suoi occhi.

E da quel momento si aprirà un periodo di violenza e vendetta da cui in pochi si salveranno…

Tags:

Contattaci

Non ci siamo in questo momento. Mandaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Sending

© 2009 - 2016 Associazione Culturale Sugarpulp

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

Create Account