PLAYING THE GAME: Videogiochi indipendenti in dialogo con arti e culture

Torna a Milano PLAYING THE GAME, l’evento che mescola videogiochi, arte e cultura

Sulla scia del successo dell’edizione 2012, torna a Milano Playing The Game (sabato 26 e domenica 27 ottobre), la manifestazione pubblica e gratuita dedicata al dialogo tra videogiochi indipendenti e altre forme culturali come arte, musica e design. Protagonisti dell’evento saranno i progetti Bosch Art Game, Brush Chronicles e Will Love Tear Us Apart, che saranno proposti al pubblico attraverso postazioni di gioco liberamente fruibili, e un programma di presentazioni ufficiali con la partecipazione degli stessi sviluppatori.

Game:ART:Gallery, proporrà elaborati artistici, dal quadro all’installazione interattiva, realizzati mediante una molteplicità di tecniche e materiali, tra cui la tela, il legno, l’affresco digitale, lo Skybond. Le opere presentate da Game:ART:Gallery sono il tributo alle quattordici acquisizioni del MOMA e sono opere autoriali dei game artist Samuele Arcangioli, Massimo Giuntoli, Marco Mendeni, Gabriella Parisi, Luca Roncella, Filippo Scaboro e Streamcolors (Giacomo Giannella).

A tali opere GameSearch.it affiancherà una selezione significativa di video games appartenenti al recente passato, liberamente fruibili da parte del pubblico. Sarà inoltre presentato dall’autore Luca Papale il libro di Game Studies Estetica dei videogiochi. Percorsi, evoluzioni, ibridazioni, edito da VIGAMUS – Museo del videogioco di Roma. L’evento ospiterà anche talk e contributi di Andrea Chirichelli (Players Magazine), Emanuele Cabrini (GameSearch.it) e Michele Caletti, sviluppatore di Milestone che presenterà il suo gioco ideato indipendentemente: The Waste Land.

La giornata di sabato vanterà un ospite d’eccezione: OVOSONICO, che mostrerà al pubblico gli artwork originali di Murasaki Baby. Infine, Flavio Scutti e Tonylight (Antonio Cavadini) ci parleranno della Micromusic e animeranno la serata con musica dal vivo ispirata al mondo dei videogiochi.

L’ingresso a tutti gli appuntamenti è gratuito, trovate maggiori dettagli e info sul sito ufficiale della manifestazione.

Tags:

Contattaci

Non ci siamo in questo momento. Mandaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Sending

© 2009 - 2016 Associazione Culturale Sugarpulp

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

Create Account