Annunci

Ray Donovan

Ray Donovan è un risolutore: risolve i problemi della gente che conta. Ma ha difficoltà a risolvere i suoi.

Ray Donovan è la nuova serie Tv della Showtime, famosa per serie cult come Dexter e Homeland e molte altre.

Ray Donovan è un faccendiere di Los Angeles che risolve i problemi della gente che può permettersi i suoi servizi. Stelle del basket, attrici, rapper, top manager: quando finiscono in una situazione da cui non sanno come uscire, tipo svegliarsi in un letto con a fianco una prostituta morta di overdose, allora chiamano Ray. Che risolve, in modo poco ortodosso, ogni situazione.

Ray Donovan

Vediamo le due facce della medaglia: da un lato il successo, i soldi, i bei vestiti, gli alberghi da favola, i gioielli. Dall’altro le dipendenze, le deviazioni, il dover tenere tutto nascosto per non perdere il successo a causa dell’opinione pubblica, la solitudine. A fare da ponte a tutto questo c’è Ray Donovan, che agisce nell’ombra, cambiando la percezione della realtà.

Ma il lavoro di Donovan è un pretesto per conoscere lui e la sua famiglia. Ray Donovan è una serie che tratta il difficile rapporto fra padre e figlio. Il problema è che padre e figlio sono due persone spietate.

Guardando le prime puntate di questa serie, già rinnovata per una seconda stagione, non ho potuto fare a meno di pensare a un branco di lupi. Ray Donovan è il lupo giovane e focoso che vuole fare le scarpe al capobranco, il padre. E lo fa in un modo ancora più subdolo rispetto ai lupi.

Ray Donovan

Intorno scorrono le vicende della famiglia di Ray: un fratello pugile con gravi problemi di salute, e un altro rimasto traumatizzato da piccolo per violenze sessuali subite da un prete. La moglie e i figli, che sono sulla buona strada per aver bisogno dei servigi dell’agenzia Ray Donovan, vengono in qualche modo contaminati dalla violenza che pervade la famiglia Donovan. Nonostante la villa, le scuole esclusive e i vestiti firmati.

Insomma, la famiglia di Ray è una famiglia interessante da seguire. La storia ci viene raccontata in modo diretto, senza attenuanti. Seguiamo la storia senza filtri, nuda e cruda. La violenza è uno dei protagonisti della serie, sia violenza fisica o psicologica.

Oltre a questa trama c’è un’altra sottotrama, che riguarda il passato di Ray e i trascorsi col padre. Insomma, di carne al fuoco ce n’è parecchia, e la cottura procede bene.

Ray Donovan

I personaggi sono senza misure: o vittime o carnefici. Poi nell’arco della serie presumo ci saranno delle inversioni di ruolo, ma nelle prime puntate è questo che traspare.

Ray Donovan è una serie adulta, che non ha un grosso ritmo e non tiene incollati allo schermo, ma che racconta una storia interessante che promette molto bene. Una serie consigliata agli amanti del noir e del pulp.

Guarda il TRAILER

Annunci
Tags:

© 2009 - 2018 Associazione Culturale Sugarpulp

Log in with your credentials

Forgot your details?

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: