Una serata con l’uomo di casa, Tiberio Timperi incontra Romano De Marco

Una serata con l'uomo di casa, Danilo Villani incontra Romano De Marco

Una serata con l’uomo di casa, Tiberio Timperi incontra Romano De Marco. La presentazione di ieri alla Feltrinelli di Roma.

Le presentazioni letterarie sono eventi affascinanti per una miriade di motivi e il loro fascino viene percepito sia dal pubblico che dal presentatore. Personalmente ho avuto più volte l’opportunità, o la fortuna, di rivestire entrambi i ruoli e ogni volta ho provato appagamento. Questo perché, da lettore attento, ho sempre operato una forte selezione del “prodotto” scegliendo in maniera oculata dove e quando presenziare e mai per piaggeria o dare bella mostra di me.

Il fascino che esercita Romano De Marco su di me è noto, e lo testimoniano gli articoli pubblicati qui su Sugarpulp. In particolare la sua ultima pubblicazione L’uomo di casa ha ricevuto la sua prima recensione qui, sul nostro magazine, e mi sia consentita a tal proposito una punta di orgoglio.

Ieri, 9 febbraio 2017, il libro è stato presentato a Roma. In un ambiente “magico”, quella Galleria una volta “Colonna” oggi rinominata come “Alberto Sordi” al cui interno la libreria Feltrinelli si erge a protagonista.

I presupposti per un successo c’erano tutti: Tiberio Timperi come presentatore, pubblico numeroso e concentrato, ma soprattutto un parterre de roi composto da “colleghi” quali Sabatini, Zilahi de Gyurgyokai, Bertuzzi, Poldelmengo e Proietti Mancini. Queste presenze mettono a tacere voci, anzi pettegolezzi, che vogliono gelosie, invidie e cattiverie come protagoniste assolute del mondo letterario. E successo è stato.

Un unico neo con una punta di dispiacere: aver “bucato” la tradizionale cacio e pepe a seguire causa impegni dello scrittore. Si è trovata una soluzione compromissoria con un aperitivo ma l’occasione di rivedere e raccontare Romano De Marco a caput mundi non mancherà.

Stay tuned!

Tags:

Contattaci

Non ci siamo in questo momento. Mandaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Sending

© 2009 - 2016 Associazione Culturale Sugarpulp

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

Create Account