Sugarpulp Festival 2012: intervista a Pasquale Ruju

Sugarpulp Festival 2012: intervista a Pasquale Ruju

Pasquale Ruju, sceneggiatore storico di molte testate Bonelli, sarà uno dei grandi protagonisti del Sugarpulp Festival 2012. Iniziamo a conoscerlo con questa intervista.

 

 

Sugarpulp Festival 2012: intervista a Pasquale RujuQuelli che aspettano “Territori Noir: Sugarpul Festival 2012”: un’intervista multipla a tutti i protagonisti del prossimo Sugarpulp Festival. Ecco a voi Pasquale Ruju:

Cosa ti aspetti da questo Sugarpulp Festival?
Suggestioni, coltivare vecchie e nuove amicizie, parlare di buoni libri e buoni film. E perché no, tornare a casa con qualche ideuzza…

Quanto contano gli aspetti legati al territorio (o ai territori) nei tuoi lavori?
Molto. Adoro Torino come città, viverci mi aiuta a trovare ispirazione. Ma amo anche la Sardegna, isola natìa, e non rinuncerei mai a viaggiare. La maggior parte dei luoghi in cui ambiento le mie storie li ho visitati per davvero.

Secondo te si pubblica troppo?
Mai abbastanza. Sono un lettore/spettatore vorace.

Editoria digitale (dall’ebook al selfpublishing, da Apple a Amazon): che ne pensi?
È il futuro, nel bene e nel male.

Il podio dei tuoi film preferiti.
Difficile dirlo, sarebbe un podio affollato. Restando sui generi, amo molto “Manhunter” di Mann e “Una vita al massimo” di Tony Scott, film poco conosciuti ma imprescindibili. Con loro mettiamoci pure tutta la filmografia di Hitckock, di Leone, di Cronemberg, e di Ridley Scott… e non basterebbe ancora!

Meglio Twitter o Facebook?
Facebook.

Consigliaci un autore da invitare al festival 2013
Joe Lansdale, ma anche Joe Hill.

Cinque aggettivi per definire il tuo lavoro.
Artigianale, divertente, faticoso, appagante, vorace.

I 3 fumetti che ti hanno influenzato di più, sia come persona che come autore/autrice..
Mister No, Valentina di Guido Crepax e Sin City. Sempre per tacer di molti altri…

Qual è il character mainstream che avresti voluto ideare tu o a cui sei più affezionato??
Ovviamente Dylan Dog.

La colonna sonora del tuo ultimo lavoro
Live in Berlin, di Sting.

 

La voce di wikipedia dedicata a Pasquale Ruju

Tags:

Contattaci

Non ci siamo in questo momento. Mandaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Sending

© 2009 - 2017 Associazione Culturale Sugarpulp

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

Create Account