“The might and deadly Iron gang” e Warhol l’intervista”: doppia presentazione

The might and deadly Iron gang e Warhol l'intervista: doppia presentazione

Doppia presentazione a Padova per Officina Infernale: venerdì 24 febbraio alle 20.00 la prima ufficiale di “The might and deadly Iron gang” e “Warhol l’intervista” (con Adriano Barone).

Officina Infernale torna in libreria con due volumi diversissimi tra loro: The Might and Deadly Iron Gang Warhol l’intervista (scritto da Adriano Barone).

 

Appuntamento quindi per venerdì 24 febbraio a partire dalle 20.00 alla fumetteria PadovaComics per una doppia presentazione con Officina Infernale e Adriano Barone.

Maggiori info e dettagli nella pagina facebook dedicata all’evento.

The might and deadly Iron gang e Warhol l intervista doppia presentazione

The Might And Deadly Iron Gang, di Officina Infernale

The Might and Deadly Iron Gang esce in volume per Shockdom dopo l’autoproduzione prima online e poi in cartaceo (ve ne avevo parlato qui). Un fumetto semplicemente strepitoso presentato finalmente in un volume completo. Un must have assoluto per i lettori di Sugarpulp.

Un vigilante in costume, un demonologo, un giocatore d’azzardo, l’ultimo erede di una famiglia di petrolieri. Sono loro i protagonisti di The Mighty and Deadly Iron Gang, il fumetto di Officina Infernale pubblicato dalla collana Fumetti Crudi per Shockdom . Un improbabile quartetto di supereroi che si credeva appartenesse alle leggende metropolitane e di cui un detective privato, ex supereroe anch’egli, scopre casualmente l’esistenza. Una serie di episodi autoconclusivi, l’inconfondibile stile underground di Officina Infernale, una visione dei supereroi viziata dalle passioni e dalle ossessioni dell’autore, una grafica che si rifà alle fanzine. Si tratta dell’esordio di Officina Infernale per Shockdom come autore sia dei disegni sia dei testi, dopo la partecipazione come sceneggiatore a uno degli episodi di 666 – Il Male Dentro di Prenzy.

“The Mighty and Deadly Iron Gang è un lavoro di quasi due anni, nato quasi per caso” racconta Officina Infernale. “Sono cresciuto con i supereroi, con il tempo ho sviluppato un rapporto amore/odio per il genere; dopo l’ennesima crisi e relativo abbandono del disegno, dopo circa un anno e mezzo decido di riprendere cambiando stile sia di disegno che di struttura delle storie. Sei pagine al massimo e dentro ci deve stare tutto, elimino i neri pieni, ingrosso le figure, faccio qualche prova, parte Iron Gang, quattro personaggi grossi e cattivi, ne faccio un web comic senza pretese, volevo fare un fumetto di supereroi decaduti, di eroismo, di mistero, la storia frammentata in ritrovamenti e… raccontata attraverso media e anche personaggi diversi, mettendoci dentro tutto quello che mi è piaciuto in 40 anni di vita, più che una rilettura del genere è una ricerca di suggestioni, ritrovare quel sense of wonder di quando avevo iniziato a leggere fumetti e mi chiedevo: che diavolo è ‘sta roba? Vedevo personaggi che non conoscevo e l’immaginazione partiva. Quindi spero con questo primo volume di esserci riuscito. Enjoy. Grazie a Shockdom e Fumetti Crudi per avermi aiutato a metterlo su carta.”

Warhol l’intervista, di Adriano Barone e Officina Infernale

Warhol l’intervista, pubblicato invece da Becco Giallo Editore, vede Officina Infernale ai disegni e Adriano Barone alla sceneggiatura. Il fumetto esce nella ricorrenza dei trent’anni dalla morte del padre della Pop Art.

«Sono sempre stato ossessionato da Warhol», ha spiegato Adriano Barone. «Della forza dirompente della sua arte, l’immagine pubblica che era essenziale e parte integrante del suo lavoro d’artista, e soprattutto la lucidità con cui analizzava i media e l’effetto che avevano sulla psicologia delle persone. Vivendo in un mondo dominato dai social media sembra di vivere nella testa di Warhol, in un futuro che lui aveva visto e predetto con decenni di anticipo. Un profeta, oltre che un artista, sempre sfuggente. Volevo provare a capirlo immaginandomi un’intervista. Ma lui ha continuato a sfuggirmi».

 

Tags:

Contattaci

Non ci siamo in questo momento. Mandaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Sending

© 2009 - 2016 Associazione Culturale Sugarpulp

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

Create Account