Amants, la recensione di Silvia Gorgi del film di Nicole Garcia in concorso alla 77a Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia

Amants è un un noir-melò, molto melò, dove il noir non trova mai profondità e atmosfera.

Due giovani, che si conoscono da quando erano piccoli, si amano, vivono assieme, solo che, Simon (Pierre Niney), il ragazzo della coppia, fra le sue attività lavorative, ne ha una che preoccupa Lisa (Stacy Martin). Spaccia. E una sera, da un buon cliente, quando tutto sembra andare per il meglio, una dose tagliata male, cambia i destini e scombina le vite dei due.

La loro storia precipita, Simon abbandona Lisa a Parigi, anche se l’aveva rassicurata che non l’avrebbe lasciata sola, e sparisce. Lei si rifà una vita, trova marito – un Benoît Magimel molto intenso – e non un marito qualsiasi, un uomo fascinoso, un assicuratore, straricco, che gira il mondo.

Nel corso di un viaggio in Oceania, in un hotel dove Lisa e il marito sono alloggiati, ricompare, guarda caso, Simon, sotto le spoglie di un accompagnatore per le escursioni della struttura. Inutile dire che i due, da fidanzati, diventeranno gli amants del titolo, e il marito il terzo incomodo.

Un tuffo nel noir che non convince

Nicole Garcia, regista francese, cerca di allontanarsi dal melò per fare un tuffo nel noir, ma la cosa non le riesce del tutto, perché i suoi protagonisti – ha scritto anche la sceneggiatura dell’opera – non sono in grado di entrare nell’universo emotivo dello spettatore, non intercettano il pubblico.

Chi sta dall’altra parte dello schermo non parteggia per loro, anzi, e questo è il punto debole più forte della pellicola. Seppur girata in modo “delicato”, questa storia d’amore e di rovina, ha snodi della trama “telefonati”, e il film non riesce a raggiungere una dimensione altra, resta piatto, nel suo grigiore fotografico, in superficie, senza punte di intensità, emozione, suspence, che un noir potrebbe e dovrebbe saper offrire.

Un film “carino”, come i suoi protagonisti, che appare forse in maniera troppo lusinghiera selezionato per il concorso a Venezia 77

Advertisements