LA CASE Books partecipa anche con i fumetti a #SolidarietàDigitale: gratis i fumetti di Lise & Talami, Officina Infernale, e di Wildramp & Frost.

LA CASE Books continua a proporre contenuti gratuiti nel segno della #SolidarietàDigitale: dopo gli ebook con le guide del Veneto ora è il turno delle Graphic Novel.

Tre romanzi grafici d’impatto che da oggi sono disponibili in download gratuito da Apple Libri, lo store digitale di Apple dedicato a ebook e audiolibro: “Morte ai cavalli di Bladder Town” di Lise & Talami, “The Doomrider – Terminal Hero” di Officina Infernale e “Army of the Edge” di George Wildramp e Frankie Frost (disponibile anche in inglese). 

Tre volumi molto diversi da loro che offrono una panoramica sul fumetto indipendente, con due opere autoriali e una spy-story sospesa tra fantasy e fantascienza.

LE GRAPHIC NOVEL

LA CASE Books regala in download gratuito l’acclamata graphic novel “Morte ai cavalli di Bladder Town” di Alessandro Lise e Alberto Talami (Premio Micheluzzi per la miglior sceneggiatura al Comicon di Napoli 2019 per “Il futuro è un morbo oscuro dr. Zurich”); “The Doomrider. Terminal Hero”, il romanzo grafico distopico di Officina Infernale (Premio Boscaratoper il Miglior Fumetto Italiano al TBCF 2019 per “Iron Cobra”), e “Army of the Edge” di Wildramp e Frost, una storia di fantapolitica nel segno della grande tradizione internazionale dell’avventura e del genere.

Morte ai cavalli di Bladder Town

A Bladder Town i cavalli cadono a pezzi e muoiono mentre un misterioso individuo dalla testa di pesce ha piani di dominio.

Il secondo lavoro di Alessandro Lise (sceneggiatura) e Alberto Talami (disegni) è un romanzo grafico che mescola brillantemente collage e disegno, inchiostro e colore, immagini sorprendenti e soluzioni narrative originali. 

Una comicità che parte dal non sense e si fonde perfettamente con la freschezza narrativa di una storia a dir poco bizzarra, capace di far dialogare il western con il fantasy, rendendo tutto ancora più surreale grazie agli elementi tipici delle teorie del complotto.

The Doomrider. Terminal Hero

“Officina Infernale spinge l’acceleratore e ti porta all’inferno, autoradio a palla e gomito fuori dal finestrino. Doomrider ti spinge la testa dentro al suo mondo e te la tiene lì, costringendoti all’apnea dentro ad acque marce” (dall’introduzione di Alberto Ponticelli).

Officina Infernale con quest’opera visionaria e visivamente scioccante inizia il suo personalissimo lavoro di distruzione e ricostruzione della figura dell’archetipo fumettistico del supereroe. Un’operain bianco e nero realizzata con la tecnica del collage digitale, per simulare l’effetto delle fotocopie, e delle vecchie fanzine

Il Doomrider del titolo è infatti un supereroe che muore al termine di ogni sua avventura per poi rinascere. Vive in un mondo in cui l’umanità è destinata all’estinzione a causa di una eclissi che è durata per 5 anni e che ha aperto un misterioso portale, il Blackgate, da cui fuoriescono creature infernali.

Army of the Edge. Interface: No-one ever really dies

Tanti eventi apparentemente scollegati tra loro iniziano a tracciare lentamente un unico disegno, proprio come i pezzi di un grande mosaico. Un gruppo sanguinario di fanatici mette a segno un violento attentato nel centro di Los Angeles, per passare poi a una serie di azioni terroristiche contro funzionari governativi e militari. Si passa poi ai deserti australiani, teatro di un misterioso esperimento .

Army of the Edge scatena una serie di colpi di scena capaci di ridefinire il senso stesso di limite tra la vita e la morte. Azione, adrenalina, mistero, passioni. Una storia avvincente raccontata con uno stile unico.

Army of the Edge – Interface: No-one ever really dies è un fumetto che emoziona e diverte, una storia disegnata magistralmente, un’avventura che non si dimentica tanto facilmente e che vi farà letteralmente consumare il vostro iPad.

Il fumetto scritto da George Wildramp e disegnato da Frankie Forst è disponibile anche nella versione in inglese.

Tutte le graphic novel pubblicate da LA CASE Books sono disponibili da oggi (lunedì 30 marzo) in download gratuito su APPLE LIBRI.

Advertisements