Jacopo Chessa è il nuovo direttore della Fondazione Veneto Film Commission. Pubblicata la delibera che rende operativa al la commission.

Jacopo Chessa è il nuovo direttore, anzi il primo direttore della neonata Fondazione Veneto Film Commission.

La nomina è diventata ufficiale oggi con la pubblicazione della delibera approvata dal consiglio di amministrazione il 10 gennaio scorso e che è consultabile sul sito della Veneto Film Commission.

La Fondazione diventa dunque pienamente operativa dopo la nomina del consiglio d’amministrazione composto da Luigi Bacialli (Presidente), Cecilia Valmarana, Giulia Lavarone, Vittorio Dalle Ore e Giacomo Brunoro, consiglio di amministrazione che era stato presentato ufficialmente alla 76a Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia.

Gli obiettivi della Fondazione Veneto Film Commission

Jacopo Chessa, ideatore del Torino Short Market e uomo di grande esperienza nel mondo del cinema, avrà come primo obiettivo quello di portare in Veneto il maggior numero di produzioni internazionali e italiane.

La film commission regionale infatti nasce proprio per creare le condizioni perché le case di produzione cinematografiche possano lavorare nel migliore dei modi sul territorio con il fine ultimo di promuovere la Regione del Veneto e di creare indotto, occupazione, sviluppo.

La regione, da sempre meta prediletta di grandi produzioni internazionali, ha ospitato, negli ultimi tempi, le riprese di opere del calibro di The New Pope, coproduzione Sky-HBO diretta dal premio Oscar Paolo Sorrentino Spiderman Far From Home, blockbuster statunitense diretto da Jon Watts.

La Veneto Film Commission, finalmente al completo con la nomina del direttore, e con una propria dotazione economica, contribuirà a rendere questo lavoro più efficiente e sistematico.

Advertisements