Mion ride spruzzando sangue ovunque. “sei stata te?” le sibila ad un orecchio.
Valentina ride fra gli spasmi finali. “Non serve che lo dici piano. Tanto sto morendo.”
Manolo accenna l’ultimo sorriso. “Ho un po’ di paura, adesso che è il momento. Ti va se ce ne andiamo guancia sulla guancia?”

Valentina appoggia la fronte sul naso di Manolo e spira così.

Lui la raggiunge ancora sorridendo qualche secondo più tardi.

Advertisements