Premi Oscar 2020, l’elenco completo dei premiati

Premi Oscar 2020, l'elenco completo dei premiati

Premi Oscar 2020, trionfa Parasite con 4 statuette. Oscar anche a Rene Zelwegger, Laura Dern, Brad Pitt e Joaquin Phoenix.

Parasite, il capolavoro del sudcoreano Bong Joon-Ho, ha trionfato ai Premi Oscar 2020. In tanti parlano di sorpresa ma il film di Bong Joon-Ho era stato acclamato dalla critica come un vero capolavoro.

Grande delusione per Martin Scorsese e per Netflix: zero statuette per The Irishman nonostante le 10 nomination.

Tutto da copione per le statuette ai migliori attori protagonisti e non protagonisti: Joaquin Phoenix e Rene Zelwegger da un lato, Brad Pitt e Laura Dern dall’altro.

Parasite, un trionfo senza precedenti

Parasite di Bong Joon-Ho come dicevamo ha letteralmente trionfato: miglior film, miglior regia, miglior film straniero e migliore sceneggiatura originale, cosa che non era mai successa a un film non inglese (se si esclude, The Artist, ma era un film muto…)

Solo premi minore per l’attesissimo 1917: migliori effetti visivi, miglior fotografia a Roger Deakins e miglior sonoro. JoJo Rabbit vince il premio per l miglior sceneggiatura non originale.

Di seguito la lista completa con tutti i premiati assegnati dall’Academy.

Tutti i premiati agli Oscar 2020

  • Miglior Film: Parasite
  • Miglior Attore: Joaquin Phoenix – “Joker”
  • Miglior Attrice: Renee Zellweger – “Judy”
  • Miglior Attore Non Protagonista:Brad Pitt – “C’Era una Volta a… Hollywood”.
  • Miglior Attrice Non Protagonista: Laura Dern – “Marriage Story”
  • Miglior Regista: Bong Joon Ho – “Parasite”
  • Miglior Film D’animazione: “Toy Story 4” – Josh Cooley
  • Miglior Sceneggiatura Non Originale: “Jojo Rabbit” – Taika Waititi
  • Miglior Sceneggiatura Originale: “Parasite” – Bong Joon-Ho, Jin Won Han
  • Miglior Direttore Della Fotografia: “1917” – Roger Deakins
  • Miglior Documentario: “American Factory” – Julia Rieichert, Steven Bognar
  • Miglior Corto Documentario: “Learning To Skateboard In A Warzone” – Carol Dysinger
  • Miglior Cortometraggio Animato: “The Neighbors’ Window” – Marshall Curry
  • Miglior Film in Lingua non Originale: “Parasite” – Bong Joon Ho
  • Miglior Montaggio: “Ford V Ferrari” – Michael Mccusker, Andrew Buckland
  • Miglior Montaggio Sonoro: “Ford V Ferrari” – Don Sylvester
  • Miglior Sonoro: “1917”
  • Miglior Scenografia: “C’Era una Volta a… Hollywood” – Barbara Ling e Nancy Haigh
  • Colonna Sonora Originale: “Joker” – Hildur Guðnadóttir
  • Canzone Originale: “I’m Gonna Love Me Again,” – “Rocketman”
  • Trucco e Acconciature:“Bombshell”
  • Costumi: “Piccole Donne”- Jacqueline Durran
  • Effetti Speciali: “1917”
Tags:

Contattaci

Non ci siamo in questo momento. Mandaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Sending

Made with love by Andrea Andreetta

Log in with your credentials

Forgot your details?

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: