Rocky IV: Rocky Vs Drago, The Director’s Cut. Sylvester Stallone riporta nei cinema americani in una nuova versione il film simbolo degli anni ’80.

Rocky IV: Rocky Vs Drago, The Director’s Cut sarà il protagonista di una proiezione speciale nei cinema americani l’11 novembre. A partire dal giorno successivo il film sarà poi disponibile in formato streaming.

Sylvester Stallone, autore, regista e protagonista di quella che resta una delle saghe di maggior successo di tutti i tempi, ha lavorato duramente al quarto capitolo della saga di Rocky durante il lockdown. Avremo dunque la possibilità di rivivere in una versione inedita l’epico scontro tra lo Stallone Italiano e Ivan Drago, uno dei “cattivi” più iconici della storia del cinema.

Rocky IV uscì nel 1985 ed è a tutt’oggi con il maggior incasso tra tutti quella della saga. Un film che negli anni è diventato una icona degli anni ’80 e che presenta una serie di scene a dir poco memorabili: la presentazione di Ivan Drago alla stampa, l’arrivo di Apollo Creed sul ring per il suo ultimo e drammatico incontro, gli allenamenti di Rocky tra la neve fino all’epico scontro finale con Drago. Per non parlare poi della strepitosa colonna sonora, un vero e proprio capolavoro.

The Director’s Cut

Il film comprende ben 42 minuti di nuove riprese, oltre a una serie di scene inedite: Apollo (Carl Weathers) che discute con Rocky e Adrian (Talia Shire) del suo piano per combattere Drago; Adriana che racconta a Rocky le sue preoccupazioni per l’imminente match tra Creed e Drago; un discorso sulla tomba di Duke (Tony Burton) al funerale di Apollo e un incontro teso alla commissione di boxe mentre si discute delle conseguenze della decisione di Rocky di andare a combattere in Unione Sovietica.

Stallone ha trascorso centinaia di ore in una sala di montaggio di Los Angeles, alla ricerca incessante di filmati inutilizzati, tracce audio alternative, musica alternativa, scene da ritagliare e altre che invece necessitavano di nuove angolazioni. Tra le altre cose, Sly ha voluto enfatizzare il viaggio interiore di Rocky, la figura di Ivan Drago, la tragedia di Apollo Creed e aumentare il dramma che rappresenta il cuore del film.