La polemica di Giulia Mastrantoni, scrittori, editori ed editor+

Non sempre è un male avere a che fare con editori scarsi e pubblicare romanzi così così